La Venere di Berenice

Blog- Invitati d'onore

Blog - Invitati d'onore

Invitate al matrimonio invernale: cosa indossare?

Invitate al matrimonio invernale: cosa indossare?
Invitati d'onore

Essere glam senza patire troppo il freddo è possibile! Ecco cosa indossare se si è invitate al matrimonio invernale. Una guida per non andare nel panico!

 

La reazione davanti ad una partecipazione di nozze è sempre la stessa: “Oddio, cosa mi metto?”. E se si tratta di essere invitate al matrimonio invernale, la questione si complica. È già difficile trovare abiti da cerimonia che ci faccia sentire bellissime e a nostro agio, se poi dobbiamo anche fare in modo di non patire il freddo entriamo nel panico!

È assolutamente vietato fare l’eroina indossando abiti leggeri e sandali e andare in giro senza calze, per poi morire di freddo a 8° di fronte agli altri invitati che ridacchiano sotto ai baffi vedendoti tremare in un angolino: risolvere il problema del freddo e risultare comunque bellissime ed eleganti non è impossibile! Ecco come fare.

 

Invitate al matrimonio invernale: il colore del vestito

 

invitate matrimonio invernale

 

Con le stagioni cambia anche la palette di colori: lasciamo quelli chiari e pastello e le stampe fiorite alla primavera e all’estate, e concentriamoci sulle tonalità più scure e intense, ben più adatte alla stagione invernale. Tra queste, ci sono sicuramente il grigio scuro e il grigio perla, il tortora, il borgogna, il viola, il verde smeraldo, cipria o il bianco e nero abbinato sapientemente ad accessori dai colori più azzardati per non risultare banali. Ovviamente, sia per le stagioni calde che per quelle fredde, ai matrimoni in generale, il nero e il bianco indossati da soli sono da evitare come la peste!

 

Tessuti e modelli di vestiti per le invitate al matrimonio invernale

 

invitate matrimonio invernale

 

Non c’è bisogno di scoprirsi e patire il freddo per essere belle ed eleganti. Si possono indossare capi dai tessuti leggeri ma comunque caldi e sofisticati. Quali?

Per prima la lana, se di buona qualità risulterà morbida, calda ed elegante, perfetta se sotto forma di cardigan che avvolge un bell’abito sottoveste in lana misto seta o un maxi-maglione. Se sei filiforme, anche il velluto è molto chic, magari sotto forma di long-dress, o anche il tweed.

E per quanto riguarda i modelli, quali sono le idee? Vediamole insieme:

 

  • Abito lungo: se la cerimonia è serale, l’abito lungo è un must have! È una scelta azzeccatissima se si vuole essere super eleganti e, in questo caso, sono ammessi anche colori come il nero e il rosso. Certo, però, gli abiti lunghi non sono molto facili da indossare e tendono a mettere in risalto qualche eventuale difettuccio, come la pancetta o i rotolini. Per evitare questo inconveniente, indossa una guaina che ti renderà subito più snella e perfetta e, inoltre, ti terrà ancora più calda.
  • Spezzato: se vuoi essere una voce fuori dal coro e, allo stesso tempo, vuoi essere più comoda ma sempre sofisticata, lo spezzato è la risposta giusta. Con un paio di pantaloni scuri, classici e dal taglio sartoriale o una gonna a ruota e una camicia o una blusa di seta e dal colletto prezioso, sarai la più bella e ricercata tra le invitate. E non sottovalutare i pantaloni a vita alta e camice con fiocco al collo, molto anni ’30 e di gran tendenza.
  • Completo: se hai un gusto più classico, il completo è quello che fa per te che sia formato da un tailleur con gonna o pantalone o con tubino e giacca. In questo caso, punterai soprattutto sugli accessori importanti e particolari, ma senza esagerare.
  • Abiti scollati e sbracciati: se sei un tipo abbastanza freddoloso, scarta subito questa opzione, ma se riesci a contrastare il freddo puoi tranquillamente scegliere anche un vestito smanicato o scollato, sempre se indosserai anche una stola molto molto calda in tinta col vestito.

 

Il capo must per le invitate al matrimonio invernale: il cappotto

 

Un abito leggero, come abbiamo detto, è decisamente out! Gli altri invitati percepiranno la nostra stessa temperatura e capiranno se tu indosserai un cappotto bello caldo. Il pezzo forte del look delle invitate al matrimonio invernale, infatti, è proprio il cappotto! Ma come deve essere quello ideale?

Per prima cosa, deve essere elegante e in tono con il resto delle cose che indosserai. Il cappotto ideale è quello dal taglio lungo che riesca a coprire l’intera lunghezza dell’abito che hai addosso, evitando antiestetici orli che fuoriescono da esso e che ingoffano la tua figura. Certo, per indossare un cappotto lungo bisogna anche essere alte, ma se non lo sei esistono i tacchi.

Per rendere il tuo outfit ancora più esclusivo, se il cappotto che hai scelto è abbastanza classico, indossa una spilla importante.

Ci sono alternative al cappotto? Certamente! Se l’idea del cappotto non ti piace o se non ne trovi uno che si adatti alla lunghezza e all’ampiezza del tuo abito, puoi optare per una bella pelliccia sintetica di buona qualità, meglio se dal taglio corto per non appesantire la tua figura. Altrimenti sono ben accetti anche semplici capispalla in armonia con i colori e lo stile del tuo outfit o un caldissimo scialle di lana.

Da evitare, invece, i piumini. 

L’idea in più per essere elegantissime: se scegli di indossare un capospalla stai attenta ad abbinarlo a tutto il tuo look: al cappello, alla sciarpa e ai guanti.

 

E le scarpe?

Se sei invitata ad un matrimonio invernale è ovvio che indosserai i collant, che non saranno mai color carne ma neri, velati o molto coprenti. Per questo motivo è sempre meglio evitare i sandali o gli open toe. Via libera, allora, alle classicissime décolleté, mary-jane molto glam, francesine chic o tronchetti dal carattere rock. Anche gli stivali sono ben accetti, ma solo se hanno il tacco. Se, invece, non vuoi fare a meno delle scarpe basse, allora, opta per un paio di stringate maschili molto chic e femminili se indossati con i pantaloni classici e bluse.

Gli accessori per un outfit da matrimonio invernale

Abbiamo parlato di cappotti, scarpe, vestiti, tessuti e colori. Ma si sa che un outfit non è mai completo senza gli accessori.
Ad esempio, se hai scelto un cappotto semplice e monocolore, puoi renderlo più accattivante indossando una spilla, che sia vintage o più contemporanea. Sarà sicuramente un tocco in più!
Per quanto riguarda gli altri gioielli, di solito, in inverno sono da evitare assolutamente quelli troppo appariscenti e quelli in stile boho, decisamente estivi. Questo perché in inverno si è più vestiti ed è più facile che si indossino capi delicati, accessori ingombranti potrebbero impigliarsi nei vestiti e rovinarli di conseguenza. Inoltre, evita accessori cheap. Via libera, invece a perle, piccoli brillanti e punti luce al collo e alle orecchie. Bracciali e anelli devono essere pochi e fini, così da non infastidirti quando c’è da stringere qualche mano.

 

Sei stata invitata ad un matrimonio invernale? Dai un’occhiata alla nostre collezione ABITI DA CERIMONIA!