La Venere di Berenice

Blog- Organizzazione Matrimonio

Blog - Organizzazione Matrimonio

Trucco sposa: tendenze e consigli

Trucco sposa: tendenze e consigli

Dopo il vestito, il trucco sposa è uno degli elementi fondamentali di un matrimonio, e per ogni sposa c’è un make up adatto. Ecco alcuni consigli per sceglierlo

Una volta scelto abito e acconciatura, un altro passo fondamentale è il trucco sposa. Ogni donna vuole essere perfetta e impeccabile per il suo grande giorno ed è importantissimo avere un make up che duri per tutta la festa e che resista a lacrime, baci e sudore.

Vediamo insieme come scegliere il trucco sposa perfetto per il proprio stile e come fare per farlo durare un’intera giornata.

Un trucco sposa per ogni personalità

Per il trucco sposa di quest’anno, la tendenza è ancora quella della stagione passata, ossia un make up nude e naturale che valorizzi il volto con dolcezza, fatto di colori pastello, texture leggere e trasparenti e una base luminosa. Ma ogni sposa ha i suoi gusti e il suo stile e, in base ai propri lineamenti, una make up artist può aiutarla facilmente a scegliere cosa fa per lei. Ecco qualche suggerimento.

Make up per una sposa classica e romantica

Una sposa dal gusto classico, solitamente, è anche una sposa romantica, che sogna il matrimonio perfetto da quando era bambina. Un make up semplice ed elegante è la scelta migliore in questi casi, così da mettere in risalto la tua bellezza senza appesantirla troppo. I toni ricorderanno quelle delle principesse e saranno tenui e rosati, ma anche marroncini da scegliere in base al proprio sottotono e in base all’orario della cerimonia.

Un’altra idea è quella di un trucco monocromatico che prevede l’utilizzo di un’unica nuance su occhi, labbra e zigomi, per un risultato delicato e naturale ma anche super glamour. Per quanto riguarda la base puoi optare per il mat, ossia con effetto opaco, o glow con punti luce che incorniciano il viso e mettono in risalto zigomi e occhi.

Il make up per una sposa originale e decisa

Se non hai paura di osare nemmeno al tuo matrimonio, allora puoi optare per un make up più strong, che esprima il tuo animo ribelle e deciso! In questo caso, di solito, si sceglie di dare più risalto alle labbra, e mantenere il trucco occhi più naturale, con colori forti come il fuxia, il corallo o il rosso.

In alternativa, puoi scegliere di mettere in risalto lo sguardo, magari con uno smokey eyes sui toni del colore predominante delle nozze o sui toni del marrone, per rendere lo sguardo ancora più magnetico.

Make up per una sposa glamour

Una sposa glamour seguirà tutti i trend della stagione, come labbra in primo piano con tonalità forti ma dai contorni non definiti, oppure uno smokey eyes sui toni del bronzo, oro o living coral, il pantone dell’anno.

Cosa evitare per un trucco sposa perfetto

Nel giorno del proprio matrimonio, una sposa deve essere assolutamente perfetta e gli errori non sono ammessi, soprattutto quelli che riguardano il make up. Sbagliare il trucco sposa significa rovinare anche l’album di nozze. Quindi, la prima regola è quella di non dare l’impressione che il tuo make up sia “casalingo” e non professionale, inoltre è importante che sia armonioso e mai squilibrato. Ecco alcune regole d’oro:

  • No allo smokey eyes nero: per un trucco nozze il nero non è mai indicato, soprattutto per uno smokey eyes. Il nero tende ad essere troppo forte nelle foto e rende gli occhi più piccoli, inoltre spegne l’incarnato, soprattutto per le foto all’aperto.
  • No ai mascheroni: fondotinta troppo coprenti e cipria troppo polverosa ti invecchiano, oltre a rendere la tua pelle poco naturale in foto.
  • Occhio al contouring: il contouring troppo parcato richia di darti un aspetto caricaturale e ti rende volgare.
  • No all’effetto bambola: sei una sposa, non una Barbie. Ecco perché sono sconsigliate le sopracciglia troppo disegnate, le ciglia finte esagerate che appesantiscono lo sguardo, i blush troppo marcati e gli ombretti glitterati.

Come preparare il viso per il grande giorno

Per essere perfetta al tuo matrimonio non basta solo il trucco, ma devi prenderti cura della tua pelle tutti i giorni. Il buono stati della tua pelle è fondamentale per la buona riuscita e la durata del make up ed è importante fare maschere, scrub, pulizia qualche mese prima del matrimonio. Se lo ritieni necessario, rivolgiti ad un professionista, ma fai sempre tutto con molto anticipo e evita lampade, trattamenti specifici e cerette poco prima del matrimonio per evitare sfoghi difficili da coprire. Per far durare il trucco tutto il giorno è importante esfoliare il viso leggermente prima del make up, applicare un primer anti-lucidità, e uno spray fissante alla fine.