La Venere di Berenice

Blog- Wedding: tendenze e tradizioni

Blog - Wedding: tendenze e tradizioni

Ansia da matrimonio: 10 trucchi per superarla

Ansia da matrimonio: 10 trucchi per superarla

Più si avvicina la data delle nozze più l’agitazione sale e si mette in dubbio qualsiasi cosa. Non preoccuparti, è tutto assolutamente normale. Ecco come superare l’ansia da matrimonio

Sto facendo la cosa giusta?”, “Lo amo davvero?”, “E se poi non andiamo d’accordo?”. Questi e altri mille dubbi si insinuano nella testa di una futura sposa anche fino a qualche ora prima di andare verso l’altare. Si chiama ansia prematrimoniale ed è assolutamente normale!
Così come arriva, l’ansia da matrimonio passa, basta solo riuscire a distrarsi in qualche modo e concentrarsi sulle cose importanti. Esistono alcuni trucchi che ti aiuteranno a superarla.

Arrivare rilassati all’altare: ecco come fare

Le ultime settimane prima del matrimonio sono molto difficili per entrambi gli sposi. Subentra inconsciamente la paura del cambiamento, il timore che non vada tutto nel verso giusto. Addirittura si mette in dubbio l’amore che c’è per il partner, ma non devi sentirti in colpa in alcun modo poiché è una fase assolutamente naturale.
Tutto cambierà, nulla sarà come prima, a partire dalle semplici abitudini quotidiane, e lo sai. Inoltre, a questi normalissimi timori, si aggiungono anche le tensioni dei preparativi, gli imprevisti, le pressioni dei parenti.
Ci sono molti metodi per farti passare l’ansia prematrimoniale. Vediamone dieci:

1. Stacca la spina per un po’ dal tuo matrimonio

Sarai sicuramente nel pieno dei preparativi e il giorno del matrimonio è il tuo chiodo fisso, ma non fermarti nemmeno per un secondo potrebbe essere deleterio per i tuoi nervi, e l’ansia potrebbe aumentare. Devi assolutamente, almeno una volta alla settimana, dedicarti a un’attività che non sia legata alle nozze come andare al ristorante cinese, in pizzeria o al cinema. Ma evita i film sui matrimoni!

2. Sii sempre positiva

Non farti mai prendere dal panico a causa di pensieri negativi. Non andrà tutto male come pensi, né sarà un disastro. Sarà la tua festa e sarà bellissima e il meglio arriverà dopo! Ogni volta che un pensiero negativo sta per sfiorare la tua mente, trasformalo in un pensiero positivo, o cerca di risolvere il problema evitando di demoralizzarti. L’ansia è dietro l’angolo.

3. Analizza razionalmente tutte le tue ansie

Solitamente le paure e le ansie provengono da pensieri irrazionali. Se proprio non riesci a districarti, prova a analizzare razionalmente e con calma tutte le tue preoccupazioni. Vedrai che a mente lucida ti sembreranno di poco conto o comunque facilmente risolvibili, se non addirittura inesistenti e improbabili.

4. Affidati a un wedding planner

Liberati da qualche responsabilità e chiedi aiuto a chi è più esperto di te, come un wedding planner, oppure delega alcuni compiti ad altri, assicurandoti che vada tutto per il meglio. Amici e parenti saranno sicuramente felici di dare una mano e di sentirsi partecipi di qualcosa di tanto importante. Se poi vuoi che sia tutto super perfetto, allora un wedding planner è l’unica strada.

5. Trova del tempo per te

Una sposa stressata non è mai un bene, nemmeno per se stessa soprattutto se rischia di non godersi il grande giorno a causa della troppa stanchezza. È giusto che tu ti prenda del tempo per coccolarti, fare ciò che più ti piace e divertirti. Vai dal parrucchiere, a fare un po’ di shopping, a perdere qualche ora in una Spa per rilassarti. Oppure iscriviti ad un corso di zumba, yoga o qualsiasi attività che ti piace e stacca il cellulare. Qualsiasi problema ci sarà potrà essere risolto dopo.

6. Trova del tempo per il tuo partner

Non dimenticare mai che a sposarsi siete in due. Anche il tuo partner sarà divorato dall’ansia e sapere che anche tu hai delle paure potrebbe agitarlo ancora di più. Prendetevi un po’ di tempo per stare insieme e per fare le attività che vi piacevano prima dell’organizzazione delle nozze. Programmate un romantico weekend lontano da tutti, senza pensare alle responsabilità. Chiacchierate, divertitevi, ma non parlate solo e sempre del matrimonio.

7. Condividi le ansie

Non sei sola. Hai amici e parenti che ti adorano e sfogarti con loro non può che farti bene. Condividi le ansie con qualcuno e stai sicura che ti sentirai subito più sollevata. Non c’è bisogno di mostrare di essere una wonder woman a tutti i costi, sei umana come tutti e a volte hai bisogno di una spalla su cui sfogarti.

8. Evita i litigi

Avrai sicuramente i nervi a fior di pelle e l’arrabbiatura facile in questo periodo così stressante, ma litigare con gli altri non farà che peggiorare la situazione. Mantieni la calma, anche se le cose non stanno andando come vuoi, perché tutto si aggiusterà nel modo migliore.

9. Passa dei momenti in famiglia

L’amore e l’affetto che sa dare la famiglia è insostituibile e affidarsi alle calde braccia di una mamma, di una sorella o di un papà è la strada migliore per allontanare le preoccupazioni. Dopo il matrimonio avrai una famiglia tutta tua, ma non c’è nulla di male a farsi coccolare dalla propria, soprattutto in questo periodo.

10. Esci con gli amici e distraiti

E chi meglio degli amici ti può far divertire e distrarre? Concediti del tempo per una bella pizza con gli amici, una serata rilassante a base di pop corn e serie tv o, perché no, una scatenata nottata in discoteca. Ti sentirai subito meglio!